[Discussioni] Bittorrent & Fastweb

Marco d'Itri md a Linux.IT
Mer 14 Dic 2005 01:36:50 CET


On Dec 14, Giacomo Cosenza <giacomo.cosenza a sinapsi.com> wrote:

> Questa mia per comunicarvi che ho recentemente appreso che sembrerebbe 
> che gli abbonati di fastweb non possono accedere con velocita' di 
> downloading conformi al costo dell'abbonamento stesso ai contenuti 
> digitali legali bittorrent (www.legaltorrents.com)
Già. Semplicemente perché fastweb non vende ai clienti consumer vera
connettività Internet, ma l'accesso alla sua rete privata che
interagisce parzialmente con Internet tramite dei NAT.
Questo per un insieme di ragioni, tra cui la progettazione un po'
insolita (...) della loro rete e il fatto che se fornissero veramente
10 Mbps ai clienti consumer tutte le PMI si guarderebbero bene dal
comprargli poi la colocation.
Preciso che tra queste motivazioni NON c'è la presunta scarsità di
indirizzi IP, che è solo una favola che si racconta per tenere buoni i
clienti.

Come molti protocolli peer to peer, BT non è progettato per "entrare" in
una rete nascosta da un NAT.

Per approfondire questi argomenti suggerisco:

http://www.worldofends.com/
http://www.hyperorg.com/misc/stupidnet.html

-- 
ciao,
Marco
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale è stato rimosso....
Nome:        signature.asc
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: Digital signature
URL:         <http://lists.softwarelibero.it/pipermail/discussioni/attachments/20051214/88939575/attachment.sig>


Maggiori informazioni sulla lista Discussioni