[Diritto] Gamecube Nintendo e limitazioni territoriali

Antonio Memo diritto@softwarelibero.it
Tue, 11 Feb 2003 23:54:49 +0100


Alle 19:25, domenica 9 febbraio 2003, hai scritto:
> Mi piacerebbe capire come si "armonizzano" tali merci con i trattati
> WTO.
>
> Non  una limitazione artificiale alla circolazione delle merci?
>
> O quello vale solo quando fa comodo a qualche multinazionale per
> invadere il mercato di un piccolo stato?
>
> simo polemico
>

Tra l'altro in passato Nintendo  stata multata dalla commissione per aver 
impedito importazioni parallele delle sue console tra paesi membri. In questa 
maniera riusciva a tenere il prezzo artificialmente alto. Si parla del 
periodo 1991-1998.

http://www.repubblica.it/online/scienza_e_tecnologia/nintendoue/nintendoue/nintendoue.html

ciao