[Discussioni] Il primo GPL per Microsoft?

Pier Luigi Fiorini plfiorini a libero.it
Dom 27 Maggio 2001 17:10:50 CEST


> > Mi sto rendendo conto che M$ sta scopiazzando oltre a MacOSX per la GUI di WinXP anche Linux e GNOME.
> > Oggi ho comperato PC Magazine x vedere delle screenshots di WinXP.
> > L'applet del control panel x configurare il fuso orario e data/ora Ŕ
> > identica allo stesso programma degli Ximian Setup Tools (penso che la
> > strtinga per abilitare la sinbcronizazione con il server ntp sia molto
> > simile, ora controller˛ il po).
> 
> Potrebbe anche essere il contrario visto che gli Ximian Setup Tools sono
> molto recenti e gli screenshot di XP sono fuori da un bel po',
> diresti mai che outlook e' la copia di evolution?
Gli screen shot ufficiali non mostrano quella finestra, la rivista ha
fatto da se gli screen shots con l'ultima beta.
Inoltre gli xst esistono da prima che XP fosse conosciuto da tutti.

> > Inoltre il dm di winxp Ŕ ispirato da gdm/kdm (per via delle faces degli
> > utenti), penso ci sia anche una cosa come webmin e poi roba tipo VNC.
> 
> gdm/kdm sono a loro volta ispirati al login manager di IRIX....
> inoltre "roba tipo VNC" esiste in vari prodotti proprietari per la
> piattaforma Windows da molto tempo
Non conosco IRIX quindi non posso esprimere un commento e chiedo venia
se ho detto qualche boiata.

> 
> > Tutte cose che io ho sulla mia cara Debian che poco ha di Wintrash...
> > Ora vengono anche ad usare la GPL sparandoci a zero sopra il giorno
> > prima!!!
> > Non vorrei che questo fnord sia frutto del lavoro di sviluppatori linux
> > che sono stati assunti da M$ in una lettera apparsa sui soliti siti di
> > news qualche tempo fa.
> > Magari chi l'ha accolta ha messo come condizione l'uso della GPL.
> 
> Molto piu' probabilmente, per fare prima gli sviluppatori M$ hanno utilizzato
> codice GPL gia' disponibile e sono stati corretti nel rilasciare il codice
> derivato sotto GPL...
> ...piu' che altro mi sa che dopo che ai vertici se ne sono accorti il mondo
> si e' trovato qualche disoccupato in piu' e una pagina web in meno.
E molto probabilmente il mondo si ritroverÓ con un secondo virtual dub.
-- 
Pier Luigi Fiorini
www.linuxlab.it





More information about the discussioni mailing list