[Discussioni] Articolo.

Giovanni Biscuolo giovanni.biscuolo a milug.org
Mer 20 Mar 2002 09:36:26 CET


Il lun, 2002-03-18 alle 12:17, Carlo Strozzi ha scritto:
> On Mon, Mar 18, 2002 at 11:02:44AM +0100, Simone Piccardi wrote:
> > On Mon, 2002-03-18 at 10:34, Adriano Sponzilli wrote:
> > > Segnalo uno splendido articolo su Repubblica.it
> > > 
> > > http://www.repubblica.it/online/societa/antibrevetto/antibrevetto/antibrevet
> > > to.html
> > Beh, a me fa piacere che di certi temi si inizi a parlare, ma detto
> > siceramente la terminologia usata dall'articolo mi piace molto poco, e
> > ci sono una caterva di imprecisioni.
> 
> Concordo, sia con il fatto che sia positivo che ne parlino, sia, ahimŔ,
> con la considerazione che ne parlino in modo raffazzonato. 

[...]

> Comunque almeno se ne parla sempre di pi¨.

Meglio non parlarne che parlarne cosi'.

Non sono d'accordo sul fatto che l'importante e' parlarne.
Parlarne nel modo in cui ne parla l'articolo e' fuorviante e crea le
condizioni affinche' le tattiche di disinformazione (il FUD) ben mirate
di chi osteggia il software libero attecchiscano e diventino parte
integrante dell'opinione pubblica. 
Inoltre, gli argomenti portati a favore del software "open source", mi
riferisco sempre all'articolo, sono risibili e datte da un giornale
assumono un aura di autorevolezza e danno l'impressione di provenire
dagli stassi ambienti che si citano, cone per esempio la FSF.
Ancora, continuare a contrapporre il "sistema operativo Linux" "alla
Microsoft" e' *troppo* riduttivo e fuorviante.
Per quanto riguarda l'aspetto giuridico, parlare di "proprietÓ privata
delle opere dell'ingegno " fa semplicemente schifo e porta con se il
diffuso inganno abilmente seminato da coloro che vorrebbero far credere
alle persone che esiste la "proprieta' intellettuale": il diritto
d'autore (ma anche i brevetti) sono ben'altra cosa.

La chicca dell'articolo pero' e' questa:
"(Linux) lo usano giÓ 18 milioni di computer in tutto il mondo..."

...basta, ho deciso di non continuare, ci sono troppe sciocchezze
nell'articolo e vi ho gia' annoiato abbastanza, sempre che siate
arrivati fin qui a leggere.

Eh, no... scusate, ma questa e' proprio l'apoteosi della stronzata[1]:
"Con il copy-left anche il movimento no-global pu˛ scoprire di avere
un'altra freccia al suo arco: proprio in America, nel centro del
capitalismo mondiale, la legge consente di vietare la proprietÓ
privata."


Ciao.


[1] se pensate che sia un po' volgare, avete ragione, ma vi invito a
valutare attentamente la volgarita' dell'affermazione che poi commento.

-- 
Art and science are free and free is their teaching [IT Const., art.33]
Associazione Culturale MiLUG       | Xelera - servizi GNU/Linux 
http://www.milug.org               | http://xelera.it
mailto:giovanni.biscuolo a milug.org | mailto:g a xelera.it           
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale Ŕ stato rimosso....
Nome:        signature.asc
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  244 bytes
Descrizione: non disponibile
URL:         <http://lists.softwarelibero.it/pipermail/discussioni/attachments/20020320/c5f70eba/attachment.sig>


More information about the discussioni mailing list