[Discussioni] (no subject)

Milo Cutty milo.cutty a email.it
Gio 22 Apr 2004 13:38:07 CEST


At 21.03 21/04/2004, you wrote:
>Marcello sei grande.
>
>Pensavo anche io le stesse cose ma non mi sarei mai sognato di
>sintetizzarle/scrivendole cosi bene come te.
>
>Grande.

Condivido anch'io :-)


Ciao,
Leonardo Vaghaye 'Milo Cutty'

>Il mer, 2004-04-21 alle 12:44, dinogen a hacknight.org ha scritto:
>> Mattia Merzi said:
>> > E gia' qui, lascio il lavoro di pesare l'ipocrisia e la falsita'
>> > delle affermazioni di questa persona.
>> 
>> Il troll non è ipocrita, falso o maligno.
>> Agisce d'istinto, scrive quello che di volta in volta gli viene naturale.
>> Non ha un piano, non ha un obbiettivo, non porta contributi, non è
>> pericoloso né destabilizzante.
>> 
>> Non è utile attaccarlo né insultarlo, perché non è colpa sua.
>> E non cambia comportamento perché è la sua natura.
>> 
>> Senza sforzo, corre sul confine del lecito, si mantiene correttissimo ed
>> educato, mescola verit  assolute con banalit  e cose non vere, in maniera
>> davvero ammirevole, come è ammirevole la tela del ragno o la struttura di
>> un formicaio.
>> 
>> Il troll ha uno spazio vitale, infatti difficilmente ne troviamo più di
>> uno in una mailing list o in un newsgroup.
>> 
>> Finora (il nostro) ha seguito lo schema classico, che sta gi  evolvendo,
>> come di consuetudine accade, nella fase in cui mostra come viene attaccato
>> e insultato, portanto una parte del gruppo a vederlo come una vittima.
>> Dopodiché, di solito, ribadisce i punti su cui non gli si può dar torto
>> (di solito banalit  mescolate a tutto il resto), per arrivare alla
>> conclusione che è stato attaccato per una sorta di razzismo o opposizione
>> culturale, oppure, come nel nostro caso, perché dice verit  scomode.
>> 
>> Smontare il castello messo in piedi da un troll è difficile e faticoso,
>> per cui alla fine si finisce per conviverci, esattamente come con le
>> formiche e le ragnatele.
>> 
>> 
>> 
>> 
>> Regards
>> ________________________
>> Marcello Semboli
>> jabber ID = dinogen a jabber.linux.it
>> http://dinogen.hacknight.org
>> _______________________________________________
>> Discussioni mailing list
>> Discussioni a softwarelibero.it
>> http://lists.softwarelibero.it/mailman/listinfo/discussioni
>> Totale iscritti: maggiore di 300
>
>_______________________________________________
>Discussioni mailing list
>Discussioni a softwarelibero.it
>http://lists.softwarelibero.it/mailman/listinfo/discussioni
>Totale iscritti: maggiore di 300 




More information about the discussioni mailing list