[Discussioni] [Fwd: [Linux-Biella] Informatica e libri scolastici]

Marco Ermini markoer a markoer.org
Ven 28 Maggio 2004 09:10:35 CEST


Inoltro questo messaggio ricevuto da una mailing list "locale" e che mi
sembra molto interessante (sono stato autorizzato dall'autore).


Saluti.


-------------------------- Messaggio originale ---------------------------
Oggetto: [Linux-Biella] Informatica e libri scolastici
Da:      annalallo a virgilio.it
Data:    Mer, 26 Maggio 2004, 12:14
A:       linux a ml.bilug.linux.it
--------------------------------------------------------------------------


L'altro giorno ho partecipato alla riunione scolastica per la scelta dei
libri di testo per la classe di mio figlio (scuole elementari), con grande
sorpresa (ma neanche troppa) ho constatato che ai pargoli viene propinato
un programma scolastico di informatica basato esclusivamente su software
Win, office, paint, e quant'altro.
Sinceramente  uno scandalo che invece di insegnare informatica le maestre
si ritrovino a pubblicizzare prodotti di un'azienda privata.
Ho fatto mettere a verbale che non ero d'accordo con l'impostazione del
libro e che quindi non concordavo con l'adozione, d'altra parte le
maestre, che hanno visionato una vagonata di altri libri, mi hanno detto
che tutti pi o meno si assomigliavano.
Forse  il caso di provare a dare risonanza alla cosa visto che migliaia
di bambini che si troveranno (finalmente) l'anno scolastico prossimo a
studiare "informatica" saranno indottrinati con il "verbo" di microsoft e
badate bene che il Ministero spinge per la diffusione dell'open source
soprattutto nelle scuole.

ciao
Giancarlo


_______________________________________________
Linux mailing list
Linux a ml.bilug.linux.it
http://ml.bilug.linux.it/mailman/listinfo/linux




-- 
Marco Ermini
http://www.markoer.org
Dubium sapientiae initium. (Descartes)
<< This message is for the designated recipient only and may contain
privileged or confidential information. If you have received it in
error, please notify the sender immediately and delete the original.
Any other use of the email by you is prohibited. >>



More information about the discussioni mailing list