[Discussioni] [Scuola] Algoritmi...

Simo Sorce simo a softwarelibero.it
Dom 17 Ott 2004 14:45:08 CEST


On Sun, 2004-10-17 at 14:36, Simone Piccardi wrote:
> On Sun, 2004-10-17 at 13:27, Simo Sorce wrote:
> > In realtÓ bencŔ la proposta utilizzi termini scorretti, l'idea in se non
> > Ŕ cattiva. Il fatto stesso di pubblicare degli algoritmi costituisce la
> > cosiddetta "prior-art" che impedisce una successiva brevettazione in
> > teoria.
> > I problemi per˛ sono 2:
> > 1) non Ŕ possibile scrivere un libro con tutti gli algoritmi possibili,
> > sarebbe ovviamente un libro di lunghezza infinita :-)
> > 2) Ŕ estremamente difficile immainarsi tutti i possibili processi
> > matematici da descrivere, perchŔ essi diventano ovvi solo quando servono
> > a risolvere un problema e non a priori.
> Una cosa che mi viene da aggiungere e` anche che una volta pubblicato il
> codice di un programma che implementa un certo algoritmo, questo va a
> costituire una "prior-art", quello di cui non sono sicuro e` se per
> costituirsi come tale sia sufficiente una semplice pubblicazione su web
> o la/le leggi richiedano qualcosa di piu` formale.

Vedi la prima frase Simone :)
Basta provare che il procedimento fosse giÓ noto e pubblico prima.
Infatti spesso il problema non Ŕ tanto provare l'esistenza di altre
implementazioni ma la loro anterioritÓ. Niente di pi¨ formale Ŕ
necessario (altirmenti sarebbe una pura farsa).

Simo.

-- 
Simo Sorce
----------
Una scelta di liberta': Software Libero.
A choice of freedom: Free Software.
http://www.softwarelibero.it




More information about the discussioni mailing list