[Discussioni] Windows XP OEM

Michele Gardellin test a digitalfuture.it
Gio 29 Set 2005 18:47:51 CEST


Katjia Mirri wrote:

>Replying to Micky (Thu, Sep 29, 2005 at 02:57:40PM +0200):
>
>->Il bel sistema di licensing di microsoft !
>->Premessa:
>->Ho venduto un PC con Windows XP PRO OEM, dopo qualche ora si Ŕ
>->verificato un malfunzionamento dello chassis che ho provveduto a sostituire.
>->Problema:
>->L'etichetta di Windows XP sul vecchio case.
>
>Ciao, casualmente oggi sulla lista del flug e' passato questo:
>
>https://lists.firenze.linux.it/pipermail/flug/2005-September/010153.html
>
>Non so proprio che sosa dire al tuo cliente. Ma dare una mano a questo tizio
>a questo punto diventa sempre pi¨ importante.
>Magari rivolgersi all'unione consumatori puo' essere una soluzione.
>Ciao.
>
>kat
>  
>
Si, solo che il cliente non Ŕ ancora a conoscenza del problema.
Purtroppo spesso si ha a che fare con persone che comprano un PC o un
lettore VHS o un acquario per pesci solo perchŔ hanno la Voglia di fare
un acquisto.
Se il "prodotto" ha un problema, o viene riparato o viene sostituito
(garanzia): non deve essere un problema del cliente ma del "produttore".
In questo caso io dovrei assemblare un altro PC con un altro Windows XP
e tutto il pacco di software di gestione dell'azienda: 8 ore di
configurazione.
Poi il mio Windows XP senza etichetta starebbe lý sopra uno scaffale.
Per quanto riguarda la licenza di Microsoft applicata dai produttori di
Notebook, ho giÓ seguito alcuni casi simili dei quali non ho sotto mano
i link (se servissero posso cercarli). Al primo avvio del S.O. viene
richiesto di accettare una licenza, fra le clausole se non ricordo male
c'Ŕ la possibilitÓ di recedere e quindi chiedere un rimborso al produttore.



More information about the discussioni mailing list