[Discussioni] FSFE non ha condiviso affatto la piattaforma politica dei Pirati svedesi

simo s a ssimo.org
Dom 24 Set 2006 05:18:45 CEST


On Sun, 2006-09-24 at 01:13 +0200, Francesco Potorti` wrote:
> Nicola A. Grossi:
> >> Secondo FSFE quale durata dovrebbe avere il copyright?
> 
> Simone Piccardi:
> >E comunque, visto che hai sollevato l'argomento, secondo te quanto
> >dovrebbe essere la durata del copyright, e perche'?
> 
> Insomma, nessuno si vuole sbilanciare :-)
> 
> Provo a sbilanciarmi io, e vediamo se qualcuno mi segue :-)
> 
> La durata del copyright, a seguito degli interessi primariamente USA, e
> poi degli altri paesi ricchi, si Ŕ progressivamente allungata fino a 70
> anni dala morte dell'autore (non ricordo mai qual Ŕ la durata se i
> titolari non sono gli autori).

90 anni, e sarebbe meglio dire Disney e non USA.

> A me sembra proprio tanto, troppo.

E' un'enormita' per il software.

> E se Ŕ troppo per chi scrive un libro, Ŕ troppo a maggior ragione per
> chi scrive un programma.

+1

> A me pare che porre la fine alla morte dell'autore, o a vent'anni dalla
> cessione dei diritti da parte dell'autore sia un tempo a misura d'uomo
> (e non a misura di societÓ per azioni, com'Ŕ ora).

Veramente le societa' per azioni non vanno molto oltre i 5-10 anni di
programmazione, non per niente il (C) viene esteso sempre e solo quando
mancano un paio di anni allo scadere dei diritti su Topolino, prima non
ci pensano (per fortuna ?).

Secondo me 20 anni per i libri, 10 anni per la musica e 5-10 anni per il
software potrebbe andare.

Simo.





More information about the discussioni mailing list