[Discussioni] RE: call for help

angela polcaro ingela.angela a hotmail.com
Lun 5 Feb 2007 13:32:19 CET


On Mon, 5 Feb 2007 09:17:56 +0100,  Monja <monja a softwarelibero.it> wrote:

>On 2/5/07, Francesco Potorti` <pot a potorti.it> wrote:
>
> > componenti sono giovani e spesso disponibili al dialogo, e perché le 
>sue
> > strutture sono quasi tutte facilmente accessibili e disponibili
> > al'analisi automatizzata.  Secondo me ti conviene partire con qualche
> > intervista.
>
>ne ha fatte già ;)

S,  cos, infatti.
E' stato il mio punto di partenza: e sono rigorosamente anonime, 
naturalmente.

Probablimente non sono stata molto chiara su questo aspetto:
non volevo annoiarvi con i particolari della ricerca, ed ho fatto male,
confondendovi un p le idee.

Comunque mi fa molto piacere che concordiate sulla necessit di una
fase qualitativa, visto che, per fortuna,  gi in atto.

Il fatto  che ho sentito l'esigenza di contestualizzarla anche 
quantitativamente:
e mi sono resa conto che non c'erano dati disponibili, o almeno, io non sono
riuscita a trovarne...
Penso realmente che sia un'informazione utile, ed oserei dire, quasi 
doverosa,
per me, da cercare di ottenere.

Approfitto dell'occasione per provare a comunicarvi la prospettiva in cui 
vedo
il lavoro della mia tesi:
questa non  una ricerca 'sulle' donne della comunit, ma 'con' le donne 
della
comunit;
e non  una ricerca 'contro' la comunit, ma 'per' la comunit.

Non a caso la ricerca verr messa a disposizione on-line e, spero, se le 
dirette
interessate saranno d'accordo, con una firma collettiva.

Almeno queste sono le mie intenzioni.

>mj

Ciao e grazie per la possibilit che mi hai dato di chiarire, spero, meglio,
l'obiettivo della ricerca e della raccolta del dato.

angela

_________________________________________________________________
FREE pop-up blocking with the new MSN Toolbar - get it now! 
http://toolbar.msn.click-url.com/go/onm00200415ave/direct/01/




More information about the discussioni mailing list