[Discussioni] Linux all'AUSL di Ferrara

Christian Surchi christian a softwarelibero.it
Lun 3 Nov 2008 15:31:14 CET


Il giorno ven, 31/10/2008 alle 16.45 +0100, Marco Bizzarri ha scritto:
> Questo  un modo di pensare molto primitivo, a mio modo di vedere.
> 
> L'Italia  un paese che ha nell'export di una serie di prodotti (moda,
> per esempio, ma anche nautica e tanto altro) uno degli assi principali
> della sua economia.
> 
> Seguendo questo principio, sarebbe opportuno che le economie straniere
> evitino di acquistare i nostri prodotti di moda o di nautica, e
> piuttosto producano in locale, a tutto vantaggio delle *loro* PMI
> locali.
> 
> Non credo che l'economia nazionale ne trarrebbe un grande vantaggio.

Io invece credo che i flussi in termini di licenze software e di carte
credito siano tuttaltro rispetto a un discorso di qualita' del prodotto
e delle materie prima, di filiera controllata, di design e via dicendo.
Non credo proprio che comprare licenze di software proprietario "made in
qualchepostdelmondo" sia come andare a fare shopping per i fatti
propri. :) Stavamo parlando ad esempio di amministrazioni pubbliche e
non del proprio guardaroba! 

ciao,
Christian

-- 
http://fraseggio.wordpress.com/
"L'arte non  uno specchio per riflettere il 
mondo, ma un martello con il quale colpirlo"
        -- Vladimir Vladimirovič Majakovskij






More information about the discussioni mailing list