[Discussioni] COMUNICATO - Caro Candidato 2010 allo sprint finale

Marco Ciurcina marco a softwarelibero.it
Lun 22 Mar 2010 17:32:59 CET


In data lunedý 22 marzo 2010 16:03:20, Marco Bertorello ha scritto:
> > Quel che non capisco Ŕ che l'accusa sostiene che sono chiari quali sono
> > i veri obiettivi della campagna, ma io non li ho per nulla chiari.  Dare
> > una mano ai politici ad avere visibilitÓ?  A tutti i politici?  Che
> > senso avrebbe?  Insomma, sostieni che c'Ŕ il delitto ma non mi pare
> > proprio che il movente sia chiaro.
> 
> Eh, purtroppo non lo so... e non voglio lanciare accuse infondate che
> si basano su un mio sentore (siamo pur sempre in Italia, eh!), non
> avrebbe senso.
> Comunque piacerebbe capirlo anche a me...
io ti posso dire qual'Ŕ il senso che gli abbiamo dato in assoli quando la 
campagna Ŕ stata pensata e discussa in lista (anni fa) e poi implementata 
nelle diverse campagne politiche.
Ovviamente questo Ŕ il mio personale ricordo della discussione e quindi potrei 
sbagliarmi o ricordare in modo incompleto (se qualcun altro vuole corregga od 
integri).

Pensiero: chi decide della cosa pubblica dovrebbe rendersi conto 
dell'importanza di optare per software libero e formati aperti con scelte 
*politiche*.
Strategia: parlare, spiegare e convincere i politici.

Strumento: Caro Candidato Ŕ utile perchŔ Ŕ un modo per entrare in contatto con 
i politici e spiegargli in modo semplice il software libero. Le elezioni sono 
infatti il momento migliore per ottenere l'ascolto dei politici.

Se vuoi verificare quello che ti dico, iscriviti ad assoli e leggi gli archivi 
delle mailing list dei soci dove trovi la discussione che ha portato a fare 
caro candidato.

> Mi scuso per il tono ostile, ma dagli ultimi rapporti con
> l'associazione ho visto un atteggiamento a dir poco servile 
preferisco essere gentili con tutti (anche con te).
se tu pensi che questo significhi essere servili Ŕ un tuo problema.

m.c.



More information about the discussioni mailing list