[Discussioni] Software Libero e Riuso: come la Pubblica Amministrazione puo' fare comunita'

ReHardwareIng Soc. Coop. a R.L. rehardwareing a gmail.com
Mar 9 Nov 2010 19:11:48 CET


Esiste della documentazione circa le tematiche trattate nel convegno?
Con la nostra coop stiamo iniziando a collaborare con alcune
amministrazioni pubbliche, e ci interesserebbe poter imparare da
modelli di successo come quello citato.

Il 04 novembre 2010 11:34, Michele Mordenti
<michele.mordenti a gmail.com> ha scritto:
> Il 25 ottobre 2010 15:28, piergiovanna grossi
> <piergiovanna a softwarelibero.it> ha scritto:
>> Padova, Palazzo Moroni, 3 Novembre 2010, ore 9.30 - 17.00
>
> Ieri ho partecipato all'evento in oggetto e di questa lista non ero l'unico.
> Una personale considerazione dopo avere respirato l'aria buona di Padova:
> preso atto che Ŕ venuto a mancare il ruolo di coordinamento,
> supervisione e affiancamento da parte dell'osservatorio open source
> del CNIPA, come correttamente segnalato dall'avv. Piana durante la
> tavola rotonda finale, e che le iniziative sono rimaste alle singole
> amministrazioni, confido nella professionalitÓ di realtÓ come il
> Comune di Padova per tenere alto il modello del riuso.
>
> Per contro sono personalmente impegnato in progetti dove temo di
> vedere l'azione di professionisti nell'utilizzo di fondi pubblici
> destinati al riuso che si preoccupano solo di mettere in piedi un
> progetto sulla carta. Obiettivo Ŕ accedere ai finanziamenti e
> pianificare solo la fase iniziale del progetto, senza minimamente
> curarne la sostenibilitÓ nel tempo.
> Ho paura che fra qualche hanno ci saranno diversi fallimenti e non
> vorrei che la colpa fosse addossata al software libero e al modello
> del riuso, quanto ad una incapacitÓ dei singoli di gestire il
> processo.
> Personalmente non penso che la maggior parte delle PA siano
> attualmente in grado di gestire questi meccanismi, diviene quindi
> fondamentale avere modelli di successo come quelli presentati nel
> convegno di ieri.
> Facciamo il tifo per queste realtÓ, a mio modo di vedere hanno una
> grossa responsabilitÓ sulle spalle.
> Saluti.
>
> --
> Michele Mordenti
> http://michelemordenti.netsons.org
> _______________________________________________
> http://lists.softwarelibero.it/mailman/listinfo/discussioni
> Totale iscritti: 396 al 09/07/2009
>
> Questa Ŕ una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
> I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
> le posizioni dell'Associazione per il Software Libero.
>



-- 
ReHardwareIng soc. Coop. a R. L.
C.F./P.I. 06931930728
Sede legale: Via Paolo Borsellino 22/p 70018 Rutigliano (BA)
Tel. 0809671777
www.rehardwareing.com



More information about the discussioni mailing list