[Discussioni] Pajelanca Quilombolica Internazionale. Roma, 7 ottobre 2010

Vincenzo Tozzi befree a email.it
Dom 3 Ott 2010 18:53:08 CEST


Ciao!

Se qualcuno si trova a passare da Roma... siete invitati a partecipare!

PAJELANăA QUILOMBOLICA INTERNAZIONALE

PRESENTAZIONE

La ricchezza di un paese non si misura solo sulle risorse e sulla 
capacitÓ di produzione e esportazione. La ricchezza culturale brasiliana 
Ŕ un patrimonio immenso, frutto di migliaia di anni di evoluzione, 
ingiustizia, resistenza e integrazione.

Esistono in Brasile vari “movimenti di comunità” che, dalle periferie 
delle grandi metropoli fino alla foresta amazzonica, si stanno 
organizzando, interferendo e cambiando, a poco a poco, le stesse 
strutture dello stato.

Movimenti di hacker, in tutto il mondo, sostengono lo sviluppo e la 
libertÓ dei mezzi di comunicazione e produzione audio visuale, 
stutturando nuove possibilitÓ di interazione.

Il “modello occidentale” ha supportato un progresso tecnologico 
eccezionale.  Al tempo stesso, questo modello, applicato a livello 
globale, ha portato alla crisi ambientale, economica e sociale. I paesi 
che hanno raggiunto il cosi detto “sviluppo” hanno percorso un cammino 
di omologazione e sterilizzazione culturale che ha portato alla 
scomparsa delle culture, delle pratiche e delle sapienze popolari.

Dopo centinaia di anni di colonizzazioni, sfruttamento, pregiudizi e 
presunzione, le culture vive che hanno resistito, e la cultura hacker, 
appropriandosi del territorio virtuale, cercano un nuovo cammino, per 
riappropriarsi anche del mondo reale.

Se non avete capito nulla, se volete saperne di pi¨, discuterne e magari 
anche partecipare..


PROGRAMMA
Come sempre, il giovedì… aperitivo dell’Intifada!

Nel frattempo…
Roda de conversa – Chiaccherata

Saranno presenti alcuni dei pi¨ attivi artefici di questa storia:

- Antonio Carlos dos Santos Silva, alias TC, coordinatore e fondatore 
della Casa de Cultura TainŃ e della Rede Mocambos. (Brasile)

- Denis Rojo, alias Jaromil, hacker sviluppatore della rete Dyne.org e 
del Poetry/Freaknet Hacklab. (Olanda-Italia).

- Elaine da Silva, Coordinatrice nazionale della Segreteria di 
Cittadinanza e Cultura del Ministero della Cultura del Brasile. (Brasile)

- Emiliano Russo, Associazione Verde Binario e Museo dell’Informatica di 
Cosenza. (Italia)

- Gaudencio Monteiro, attivista dello studio di registrazione e della 
radio di Nampula. (Mozambico)

- Polly Gaster, Coordinatrice del Progetto Telecentros Multimidia in 
Mozambico, Centro di Informatica dell’Università Eduardo Mondlane. 
(Mozambico)

- Vincenzo Tozzi, Progetto Habit/CoopBRITMZ, della Casa de Cultura 
TainŃ/Rede Mocambos e della rete Dyne.org (Italia-Brasile)

- Voi, Noi !?

Musica promiscua dal vivo.. suoneranno Marco “Spazio” e … sorpresa! Jam 
session?

DOVE E QUANDO

Roma – 7 ottobre 2010, ore 17.00

Centro Sociale Autogestito Intifada

Via di Casal Bruciato, 15


Link:
http://habit.nes.it/2010/09/30/pqi-roma/



Abrašo,
Vince



More information about the discussioni mailing list