[Discussioni] "occasione" a Milano: vigili con computer, ma senza software

llcfree llcfree a gmail.com
Lun 8 Lug 2013 11:24:51 CEST


On Mon, 2013-07-08 at 10:31 +0200, Paolo Pedaletti wrote:

> Si puo' parlare al responsabile informatico del comune per informarlo 
> sulle alternative libere (nel caso non le conoscesse gia') al software 
> proprietario, ma il passaggio richiede molto piu' di "installare linux"
> Deve essere graduale, indolore e senza perdita di dati/funzionalita'.

Ci vorrebbe qualcuno all'interno del sistema e qualcuno all'esterno che
fossero in grado di sfruttare insieme l'occasione per capire quali siano
i problemi reali e quali le possibili soluzioni. L'attenzione della
stampa va bene, ma quello che poi davvero cambia le cose  un sistema
che funzioni meglio di quello attuale. Vedi il progetto fuss della
provincia di Bolzano:

http://www.fuss.bz.it/

Le risorse erano limitate, ma non nulle. Il metodo di fuss dovrebbe far
scuola (almeno per la PA e per la scuola). Punti chiave sono stati la
possibilit di agire dall'interno, con l'azione di persone competenti e
motivati nell'amministrazione, e nell'usare i denari delle licenze per
la formazione di chi doveva poi operare con quei sistemi, costruendo una
rete di "manutentori" tra gli insegnanti stessi.

Loredana




More information about the discussioni mailing list