[Discussioni] Scuola: libri di testo in formato digitale

leonardo leonardo a lilik.it
Ven 4 Ott 2013 12:26:56 CEST


On 10/04/2013 11:17 AM, M. Fioretti wrote:
> On Fri, Oct 04, 2013 10:42:04 AM +0200, Sandro Santilli wrote:
>>>
>>> Per quel poco che ne so, l'e-reader e', paradossalmente, il miglior
>>> strumento per la lettura, ma il meno adeguato per la scuola. Non gli si
>>> addicono animazioni, colori e video, e per questo si preferisce ancora
>>> il tablet
>>
>> Mia figlia porta chilogrammi e chilogrammi di carta sulle spalle.
>> Non animata, ma devo ammettere che e' a colori.
>> Tenere basso il profilo serve ad allargare l'accessibilita'
>> alla tecnologia necessaria. Keep it simple.
> 
> concordo al 100%. E-reader  il miglior strumento per la lettura... e

 anche il miglior strumento per lo studio? per la mia esperienza  penso
di no. Quando leggi un romanzo segui il flusso in modo lineare, quando
studi devi saltare da una pagina all'altra, cercare annotazioni che hai
fatto, hai bisogno di formule, figure colorate ecc. L'e-paper  lenta a
fare il refresh della pagina,  difficile da annotare (con touchscreen
lento? piccola tastiera fisica?) ha uno schermo generalmente piccolo e
non abbastanza risoluzione per fare il resize di pagine grandi. Se ci
devi guardare un grafico con due linee colorate per spiegare il teorema
di pitagora non si funziona bene.

> la scuola italiana (docenti, contenuti...) oggi  in grado solo di
> sfruttare solo testi scritti. Ergo, gi passare "OGGI" dai kili di
> carta ai 200 grammi di un lettore riutilizzabile per contenere altre
> migliaia di testi di qualunque genere  un passo avanti enorme.

Insomma, io penso che un tablet sia uno strumento pi agile per
studiare. Tutto sommato ci sono tablet che costano poco pi di un
lettore di ebook e possono fare il necessario, senza andare su ipad da
centinaia di euro.

ciao,
leonardo.



More information about the discussioni mailing list