[Discussioni] Lettore eBook

loredana llcfree a gmail.com
Lun 16 Giu 2014 09:00:57 CEST


On Mon, 2014-06-16 at 08:16 +0200, Gian Uberto Lauri wrote:
> Ho un vecchio lettore Sony che pur supportando i DRM non fa una piega con
> materiale privo di DRM. Inoltre Sony pubblica(va) i sorgenti dei programmi liberi 
> usati. Non so se hanno mantenuto le buone abitudini.

E' possibile sapere esattamente di quali modelli si parla? Spesso i
primi modelli sono basati su software piu' o meno open, in modo da
tagliare drasticamenti i costi della fase di progettazione e del
testing, che sono i piu' alti per chi produce. Ma in genere non dura. 

Si vede benissimo sui laptop, in cui basta mettere in un modello
"GNU/linux friendly" un componente hardware proprietario essenziale (per
esempio, per la comunicazione o per la memorizzazione o per la grafica)
per sfruttare al meglio il mondo open, giu' giu' fino al cliente che non
ha gli strumenti per distinguere e capire. Lascio immaginare cosa non si
possa fare, a proposito, con aggeggi sigillati di cui non si sa nulla,
nulla si sostituisce, il piu' delle volte non hanno neppure una porta
usb e la possibilita' di usare memoria esterna (a che serve? Tanto si va
in rete per tutto, possibilmente wi-fi, peggio ancora con una delle
tantissime tecnologie radio, che nessuno e' piu' in grado di assicurarsi
siano davvero spente ...)
 
Per ogni tecnologia, occorrerebbe individuare quali siano le componenti
essenziali su cui basare la scelta e pretendere informazione completa
dal venditore/produttore, cioe' avere pronte domande precise per potersi
accorgere se le risposte sono o meno pertinenti.

Loredana
> --
> Gian Uberto Lauri
> Messaggio inviato da un tablet
> 
> > On 15/giu/2014, at 21:59, Elena ``of Valhalla'' <elena.valhalla a gmail.com> wrote:
> > 
> >> On 2014-06-15 at 21:44:05 +0200, Luigi Toscano wrote:
> >> Non ho una guida, per posso citare la mia esperienza personale con un (ormai
> >> vecchio) Kobo Touch. Collegato al computer la memoria interna viene vista come
> >> un normale disco, ed  possibile inserire una microSD. Ho caricato epub e PDF
> >> con diversa provenienza (fuori diritti da liberliber.it e da project
> >> gutenberg, comprati  da vari negozi come humblebundle, ecc), tutti senza DRM,
> >> riconosciuti senza problemi.
> > 
> > Confermo l'esperienza con il Kobo Touch:  possibile evitare la
> > registrazione sul sito kobo, collegarlo al pc come disco ed usarlo 
> > per leggere epub senza drm; in teoria ho letto che  anche possibile, 
> > con dei trucchi, caricare software alternativo ulteriore (ma non mi
> > risulta che esistano dei veri e propri firmware alternativi usabili).
> > 
> > A quanto ne so non esistono lettori con schermo epaper che siano 
> > messi meglio (l'ideale che sto cercando, anche eventualmente con 
> > un po' di autocostruzione di mezzo  hardware libero e sistema 
> > debian based, ma non l'ho ancora trovato).
> > 
> > -- 
> > Elena ``of Valhalla''
> > _______________________________________________
> > http://lists.softwarelibero.it/mailman/listinfo/discussioni
> > Totale iscritti: 368 al 06/11/2010
> > 
> > Questa  una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
> > I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
> > le posizioni dell'Associazione per il Software Libero.
> > 
> _______________________________________________
> http://lists.softwarelibero.it/mailman/listinfo/discussioni
> Totale iscritti: 368 al 06/11/2010
> 
> Questa  una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
> I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
> le posizioni dell'Associazione per il Software Libero.





More information about the discussioni mailing list