[Formati] Costo libri

Simo Sorce simo.sorce@tiscalinet.it
Thu, 20 Sep 2001 20:18:11 +0200


Federico Di Gregorio wrote:
> 
> On Thu, 2001-09-20 at 14:58, Simone Piccardi wrote:
> > Ho scaricato il testo.
> >
> > Ma non capisco questo paragrafo:
> >
> > Un libro distribuito secondo i normali canoni  sufficiente ed il suo
> > prezzo \emph{non}  considerato un costo accettabile.
> >
> > E` sufficiente che vuol dire? Se il costo non e` accettabile allora il
> > formato non va bene?
> 
> em.. in effetti non e' chiaro. vuole dire che se la documentazione sul
> formato e' un libro disponibile al pubblico, acquistabile da chiunque,
> va tutto bene. insomma, se per darti la documentazione sul .doc la M$ ti
> vuole far pagare 2 millioni non va bene ma un libro da 100.000 della
> o'really si. che ne dici di:
> 
> Un libro distribuito secondo i normali canoni  sufficiente ed il suo
> prezzo \emph{non}  considerato un costo eccessivo.
>                                          ^^^^^^^^^
> 
> cosi' dovrebbe andare, o cambiamo tutta la frase?
> 

Anche a me non piaceva la frase, mi viene in mente che potremmo guardare
come la FSF affronta il prezzo di invio dei sorgenti nei suoi documenti
e ricalcare.

-- 
Simo Sorce
----------
Una scelta di liberta': Software Libero.
A choice of freedom: Free Software.
http://www.softwarelibero.it