[Diritto] Versione 1.11 Proposta di legge sul Software libero

Marco Ermini flug@markoer.org
Tue, 11 Dec 2001 14:03:12 +0000


On Tue, 11 Dec 2001 09:19:15 +0100
Gnesutta Andrea <Andrea.Gnesutta@ceda.polimi.it> wrote:

> 
> >Il software libero Ŕ a sorgente aperto.
> 
> Non occorre un "non offuscato"?
> (il concetto va ovviamente descritto)
> 
> 
> >Il software libero viene rilasciato
> >con una Licenza d'Uso di tipo Generale Pubblico,
> >la cui validitÓ Ŕ riconosciuta sul territorio italiano.
> 
> Su questo ultimo punto mi piacerebbe
> avere una risposta booleana:
> La traduzione della GPL e' riconosciuta/valida
> in  Italia? C'e' qualche caso legale di esempio
> che documenta la cosa?

La spiega brevemente il testo di legge stesso in un punto sotto, ed inoltre
riporta una traduzione della GPL in calce. Puo' essere sufficiente


ciao

-- 
Marco Ermini
http://www.markoer.org
Perche' perdere tempo ad imparare quando l'ignoranza e' istantanea? (Hobbes)