[Diritto] diritto d'autore e tesi di laurea (non FT)

Paolo Redaelli diritto@softwarelibero.it
13 May 2003 09:34:57 +0200


Il mar, 2003-05-13 alle 08:47, Francesco Di Maggio ha scritto:
> Che io sappia non ci sono grossi problemi. Lo studente
> pu˛ utilizzare come preferisce la sua tesi. Quando mi
> sono laureato ho firmato soltanto un foglio con cui
> autorizzavo la consultazione della mia tesi, ma niente
> di pi¨.
> Magari in altre universitÓ Ŕ diverso, ma non credo.
Ma soprattutto chi possiede i diritti di sfruttamento economico di un
programma per eleboratore sviluppato nell'ambito di una tesi?
Mi hanno detto che al Politecnico di Milano - dove stˇ x laurearmi -
tali diritti appartengono all'universitß.
Secondo voi questo fatto escluderebbe automaticamente la possibilitß di
rilasciare il programma sotto licenza GPL?

Paolo Redaelli paolo.redaelli@poste.it, paolo.redaelli@libero.it The
problem with the Cult of Mediocracy is that it places higher value on
getting anything to work, rather than stopping to think if it should
work. -- trims (10010), 07 Mar 99