[Discussioni] Re: Commento di un responsabile di Repubblica sull'articolo del LinuxDay

Roberto Galoppini galoppini a acmesolutions.it
Mar 3 Dic 2002 18:18:00 CET


bernardo parrella:

>esattamente: loro, i "veri" giornalisti (giornalisti?) hanno sempre e
>comunque ragione, perche' dall'alto della loro professionalita'
>(professionalita'?)  considerano i lettori per lo piu' dei cretini,
>ergo inutile e superfluo pubblicare uno straccio di errata corrige
>nel caso esistesse qualcuno interessato a capirne di piu'

Ho notato che il tuo Ŕ il secondo intervento in questo senso e, al di lÓ del
fatto che una critica tout cour nei confronti del "genere" come tutte le
generalizzazioni lascia il tempo che trova, mi avete fatto venire il dubbio.
Il mio apprezzamento nei confronti dell'evento era sincero, se dall'altra
parte non c'Ŕ stata altrettanta schiettezza credo che alla prossima
occasione sarÓ facile verificarlo. In ogni caso anche se si tratta di
chiacchere di convenienza non credo che prenderli di petto dia migliori
risultati, al contrario.

Rob Galop

"Therefore, to gain a hundred victories in a hundred battles is not the
highest excellence;
to subjugate the enemy's army without doing battle is the highest of
excellence" (Sun Tzu, "The art of war")




More information about the discussioni mailing list