[Discussioni] mono ?

Federico Di Gregorio fog a debian.org
Mar 29 Gen 2002 20:52:34 CET


Il mar, 2002-01-29 alle 16:34, Paolo Molaro ha scritto:
> On 01/29/02 Federico Di Gregorio wrote:
> > un software distribuito sotto licenza tipo-X11 e' libero e compatibile
> > cn la GPL. pero' non viene impedita la proprietarizzazione del software.
> > cose che secondo me (e ripeto *secondo me*) e' abbastanza grave.
> 
> Premetto che personalmente rilascerei tutto sotto GPL, anche le
> librerie, tanto il sw che scrivo io lo rilascio con GPL. Ma da qui a
> dire che e' una cosa grave usare la X11, ce ne corre. Non tanto per
> mono, che per un po' di tempo almeno sara' ancora irrilevante nel mondo
> del sw libero, quanto per il fatto che meta' del sw libero che usiamo ha
> praticamente la stessa licenza, basti citare XFree86, perl, le utility
> bsd, bind, apache...

non voglio iniziare una flame. rispetto la tua idea e quella di chiunque
produca software *libero*. ma sono d'accordo (ok, sono mono-maniaco e
mono-tematico!) con quel documento dell FSF che definisce le licenze
tipo-X11 buone da usare ma da non scegliere per nuovo software.
 
> > io personalmente sono triste che la ximian si muova sempre piu' verso il
> > mondo del software proprietario.
> 
> "sempre piu'"?

componenti proprietari per evolution. cambio di licenza in modo da
favorire l'uso di software libero in software proprietario.

> rms e' un venduto perche' ha approvato il cambio di licenza di ogg?

non sono dentro la testa di rms. posso immaginare che a volte un male
sia meno 'male' di un altro (licenza contro brevetto).
 
> > gia' mono era uno sbaglio, imo, ma se
> 
> Se ne spiegassi i motivi sarebbe meglio. Da che punto di vista?
> Tecnico? Hai studiato le specifiche di CLR e C#? Sono pubbliche e
> standardizzate da ECMA.
> Di immagine? (boh, io non mi sono mai preoccupato piu' di tanto di
> questo:-).
> Di opportunita' perche' e' una cosa inventata da ms? Non c'e' niente di
> peggio dell'auto-censura. Non si deve sviluppare mono perche' CLR l'ha
> inventato ms? Personalmente anche se ms fallira' come sw-house e si
> mettera' a fare la pasta al pesto, continuero' a mangiarla (ma fatta da
> me o dalla suocera, naturalmente:-).

essenzialmente perche' portare mono su unix favorisce e facilita la
proliferazione su unix di quei servizi che la microsoft usera' per
togliere sempre piu' liberta' agli utenti. se per ogni
servizio/programma/* che la microsoft (od altre case di software
proprietario) distribuira' per .NET dovremo scriverne uno libero ma
equivalente, allora perche' non cominciare da subito scrivendo
un'alternativa a .NET?

cambiando argomento (ma  non e' questo il forum ideale, se vuoi possiamo
discuterne in privato) ogni tanto mi chiedo "se invece di copiare OLE e
DCOM quando hanno progettato bonobo avessero tentato qualcosa di
completamente differente ora avremmo qualcosa di migliore o peggiore?"
stessa cosa con .NET. 

questo considerare i prodotti M$ come uno standard da raggiungere
potrebbe non essere sempre la cosa giusta.

-- 
Federico Di Gregorio
Debian GNU/Linux Developer & Italian Press Contact        fog a debian.org
INIT.D Developer                                           fog a initd.org
                      The number of the beast: vi vi vi. -- Delexa Jones
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  252 bytes
Descrizione: non disponibile
URL:         <http://lists.softwarelibero.it/pipermail/discussioni/attachments/20020129/e99cee87/attachment.sig>


More information about the discussioni mailing list