[Discussioni] mono ?

Marco Ermini flug a markoer.org
Mar 29 Gen 2002 21:38:57 CET


On 29 Jan 2002 20:52:34 +0100, Federico Di Gregorio <fog a debian.org> wrote:

[...]
> > > io personalmente sono triste che la ximian si muova sempre piu' verso il
> > > mondo del software proprietario.
> > 
> > "sempre piu'"?
> 
> componenti proprietari per evolution. cambio di licenza in modo da
> favorire l'uso di software libero in software proprietario.

Su questo penso che bisogna conoscere forse tutti i dettagli per giudicare:
per creare un connettore per Exchange (che non e' documentato) molto
probabilmente bisogna firmare qualche NDA. E tutto sommato, si tratta di un
componente che se ti serve davvero, vuol dire che vivi in un mondo dove sei
abituato a confrontarti con certe realta'...


[...]
> essenzialmente perche' portare mono su unix favorisce e facilita la
> proliferazione su unix di quei servizi che la microsoft usera' per
> togliere sempre piu' liberta' agli utenti.

Questa e' una tua congettura (tutta da argomentare).


> se per ogni
> servizio/programma/* che la microsoft (od altre case di software
> proprietario) distribuira' per .NET dovremo scriverne uno libero ma
> equivalente, allora perche' non cominciare da subito scrivendo
> un'alternativa a .NET?

E' come dire "perche' non scriviamo un'alternativa a CORBA" oppure "perche'
non scriviamo un'alternativa a Javascript"? sei liberissimo, ma d'altronde si
tratta di standard documentati, e' sicuramente meglio per tutti scrivere
software liberi che si integrino in degli standard che software liberi che
propongano standard diversi quando ne esistono di gia' utilizzati.


> cambiando argomento (ma  non e' questo il forum ideale, se vuoi possiamo
> discuterne in privato) ogni tanto mi chiedo "se invece di copiare OLE e
> DCOM quando hanno progettato bonobo avessero tentato qualcosa di
> completamente differente ora avremmo qualcosa di migliore o peggiore?"
> stessa cosa con .NET. 
>
> questo considerare i prodotti M$ come uno standard da raggiungere
> potrebbe non essere sempre la cosa giusta.

Non mi sembra questo il punto. Con bonobo si sono sicuramente ispirati a certe
caratteristiche di ole e dcom, soprattutto per quanto riguada la creazione di
un framework per lo sviluppatore (cosa che Microsoft, bisogna ammettere, e'
*molto brava* a fare, e non bisogna disprezzare il fatto di saper imparare da
loro su questo - anche se poi nel loro caso la cosa va spesso a discapito
della qualita' dell'implementazione del protocollo), ma non solo. Ci sono
dentro anche i concetti di CORBA o di XML. Personalmente non la vedo cosi'
nera come la dipingi - al solito, sono opinioni.


ciao

---
Marco Ermini
http://www.markoer.org - ICQ UIN 50825709 - GPG KEY 0x64ABF7C6
Perche' perdere tempo ad imparare quando l'ignoranza e' istantanea? (Hobbes)
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: non disponibile
URL:         <http://lists.softwarelibero.it/pipermail/discussioni/attachments/20020129/e494a508/attachment.sig>


More information about the discussioni mailing list