[Discussioni] FSFE non ha condiviso affatto la piattaforma politica dei Pirati svedesi

Stefano Barale info a stefanobarale.org
Dom 24 Set 2006 18:26:40 CEST


Simone Piccardi ha scritto:

>Stefano Barale ha scritto:
>  
>
>>http://blog.bofh.it/id_117
>>
>>http://thread.gmane.org/gmane.linux.kernel/448894/focus=448894
>>
>>    
>>
>Allora io aggiungo questo, che espone idee diverse:
>
>http://tieguy.org/blog/2006/09/22/what-the-kernel-guys-got-wrong/
>  
>

Ehi, ehi, mica ho detto che quelli del kernel hanno ragione! Mi colpisce 
il fatto che la critica riguarda non solo la sostanza (su cui credo 
abbiano sostanzialmente torto), ma anche sulla gestione del processo (in 
cui, secondo quella che  la mia esperienza diretta di RMS e FSF* negli 
ultimi 2 anni, hanno ragione a pacchi).

>E sulla questione francamente, visto quali sono gli interessi in gioco
>sui due fronti, non ho nessun problema a schierarmi dalla parte di chi
>sostiene la direzione in cui sta andando la GPL3.
>  
>
Mi preoccupa molto il fatto che invece di ribattere alla sostanza si 
passi immediatamente ad accusare gli altri di essere "venduti al 
nemico". Ma quelli del kernel non possono avere semplicemente torto in 
buona fede? Non mi sembra che questo tipo di argomenti abbia mai portato 
lontano, li trovo pericolosi.
Giusto per essere chiaro: non credo affatto che RMS o le FSF*  siano in 
malafede. Penso che stiano facendo degli errori enormi, la maggior parte 
in buona fede, gli altri per una questione "genetica" (ossia per una 
tara che caratterizza le FSF, come strutture).
Ciao
Stefano



More information about the discussioni mailing list